Inizia con il botto la campagna di rafforzamento per la prossima stagione: Filippo Savi si veste di giallonero!

La Società Piccardo Traversetolo ASD dà il benvenuto a Filippo Savi, centrocampista classe 1987 che ha disputato le ultime 4 stagioni nel Lentigione.

Calciatore molto conosciuto non solo in ambito regionale, Filippo è cresciuto nelle giovanili del Parma esordendo in Serie A nel 2005 in un Milan-Parma terminato 3-0. Nella sua permanenza in maglia crociata colleziona diverse presenze anche in gare di Coppa UEFA. Dopo l’esperienza al Parma, caratterizzata da un brutto infortunio al ginocchio sinistro, Savi nel gennaio 2007 viene girato in prestito al Monza in Serie C1 e poi nelle stagioni successive all'Arezzo ed alla Spal, sempre in Serie C1. La sua carriera tra i Pro continua in serie C2 nel Carpenedolo e nei Crociati Noceto, per poi trasferirsi nel 2011 nella Serie B Belga per giocare tra le file del Brussels. Nell'estate del 2012 torna in Italia accasandosi in Serie D al Fidenza prima ed alla compagine ligure del Bogliasco poi. Nelle ultime 4 stagioni giocate, Filippo Savi difende i colori del Lentigione contribuendo alla promozione in Serie D della squadra reggiana e diventandone il capitano e punto di riferimento sia nel gioco che fuori dal campo. Agli inizi della sua carriera Filippo ha collezionato anche diverse presenze nelle selezioni nazionali giovanili.

Queste le prime impressioni raccolte sul suo approdo in maglia Piccardo Traversetolo.

Ciao Filippo, innanzitutto benvenuto in giallonero! Sei un giocatore che vanta esperienze su palcoscenici importanti, hai esordito in serie A e nelle Coppe Europee, ti va di presentarti ai tuoi nuovi tifosi?

Sono un centrocampista centrale che svolge entrambe le fasi, anche se prediligo la costruzione del gioco, però mi adatto anche a fare l’interno di centrocampo o il trequartista.

La Piccardo si affaccia per la prima volta nel Campionato di Eccellenza, quale pensi possa essere il tuo contributo in questa “nuova avventura”?

Sicuramente ci aspetta un campionato difficile e di livello alto. Metterò a disposizione la mia esperienza e la mia voglia di giocare, che in questi anni è rimasta sempre uguale. Spero di essere un esempio per i miei compagni e di fare ogni cosa con grande umiltà.

Come è stato il tuo primo impatto con il “mondo giallonero”?

Il mio primo impatto è stato più che ottimo. Un centro sportivo fantastico da categorie superiore, un Presidente ed una dirigenza molto ambiziosi. Anche il primo impatto con il mister è stato più che positivo ... penso che nei prossimi anni la Società possa fare passi in avanti importanti e spero di poter dare il mio contributo in questo senso!


Presidente Scrinzi con Filippo Savijpg

via Delia 1, 43029 Traversetolo (PR) - P.IVA: 02805210347