La Piccardo rinforza il muro difensivo: benvenuto Daniele Rieti!

La Società Piccardo Traversetolo ASD dà il benvenuto a Daniele Rieti, difensore classe 1989 proveniente dal Pallavicino, dove ha disputato l’ultimo campionato di Eccellenza.

Rieti va a colmare il vuoto lasciato da Margini e Ferretti nel cuore della difesa giallonera e rappresenta un altro colpo di calciomercato veramente importante per la compagine del Presidente Scrinzi.

Difensore centrale con alle spalle un passato da professionista, Daniele lega il suo nome al Pro Piacenza 1919 dove milita per sette stagioni contribuendone da protagonista alla scalata dalla Promozione alla Lega Pro, disputandovi poi due campionati tra i professionisti. In precedenza Rieti ha avuto esperienze anche con il Fidenza in serie D nel 2006/2007 e successivamente in Eccellenza da gennaio a giugno 2009, realizzando tra l’altro 4 reti in 16 presenze. Dopo la lunga permanenza al Pro Piacenza approda in serie D al Lentigione (29 presenze e 1 rete) prima dell’ultima esperienza al Pallavicino dove ha contribuito a suon di buone prestazioni alla salvezza della formazione di Busseto.

Nel ricevere il caloroso benvenuto dal Presidente e dalla Società giallonera, Daniele Rieti ci ha lasciato le sue prime impressioni.

Ciao Daniele, ben arrivato in giallonero! Quali sono le tue caratteristiche in campo?

Innanzitutto volevo ringraziare il Presidente Franco Scrinzi, il direttore tecnico Ramenzoni e mister Dall’asta per come mi hanno fatto sentire importante fin dal primo momento! Per quanto riguarda le mie caratteristiche in campo, sono un giocatore con una buona velocità e abbastanza esplosivo, più bravo a marcare che ad impostare l’azione.

Arrivi nella difesa meno battuta negli ultimi due anni del girone A di Promozione, che ha avuto importanti conferme come Santurro, Guareschi e Reggiani. Pensi si possa fare bene anche in Eccellenza?

Sicuramente le possibilità per fare bene anche in Eccellenza ci sono, starà poi a noi e soprattutto a me inserirmi subito in un gruppo già affiatato e con ottimi giocatori. Diciamo che speriamo di ripetere anche in Eccellenza quello che di buono è stato fatto gli anni scorsi in Promozione.

Vieni da un campionato di Eccellenza giocato da protagonista nel Pallavicino, quali attaccanti pensi possano impensierire la nostra difesa il prossimo anno?

Ci sono tanti attaccanti forti, le squadre soprattutto il prossimo anno saranno tutte attrezzate per fare un ottimo campionato. Sicuramente tra gli attaccanti i soliti Sasà Greco e Habib saranno come sempre dei clienti ostici, ma ci faremo trovare pronti!

Presidente Scrinzi con Daniele Rietijpeg
via Delia 1, 43029 Traversetolo (PR) - P.IVA: 02805210347