Simone Caputo: la prima pedina per il nuovo attacco giallonero

La Piccardo Traversetolo ha ufficializzato l’arrivo per la stagione 2019/20 di Simone Caputo, nato il 23 luglio 1998 , ricopre il ruolo di esterno offensivo di destra. Simone vanta due presenze in Europa League con il Sassuolo, società nella quale è cresciuto calcisticamente.

La scorsa stagione Simone Caputo  ha iniziato il campionato con il Fiorano per poi passare nel corso della stagione al Axys Zola in seri D.


Buongionro Simone cosa ti ha spinto a scegliere la Piccardo Traversetolo?

La serietà e l’organizzazione della società . Due componenti fondamentali per permettere a un giocatore di esprimersi al meglio. Poi l’ambizione e la volontà del presidente Franco Scrinzi di formare una squadra capace di affrontare una stagione ad alti livelli.

Che obiettivi ti poni per la stagione prossima?

Il primo obiettivo sarà quello di integrarmi al meglio con i nuovi compagni e aiutare la squadra a lottare fino alla fine per la vittoria del campionato, a livello personale spero di segnare il più possibile, di fare molto bene e poter tornare a giocare in serie D.

Ti pesa essere tornato dalla serie D all’Eccellenza?

Ovviamente sì. Ribadisco che il mio obbiettivo è quello di tornarci e per questo sono contento di aver scelto la Piccardo, in quanto condividiamo le stesse ambizioni.

Maicol Saccani Simone Caputo e Franco Scrinzijpg
via Delia 1, 43029 Traversetolo (PR) - P.IVA: 02805210347